Ho già parlato in un altro post dell’uso delle formule per la formattazione condizionale.

Questo lo scrivo in risposta ad un commento lasciato da Claud, con i passaggi e le immagini di dettaglio.

La richiesta è:

messo che ho una tabella delimitata dalle celle U6; AC30, già popolata di numeri; se volessi colorare di giallo solo le celle contenenti numeri pari,  e di azzurro quelle contenenti i dispari come dovrei operare?

 

In primo luogo, uso un range più piccolo per semplificare l’esempio. Nella pratica, sarà sufficiente selezionare l’intero intervallo da formattare.

In secondo luogo ho bisogno di distinguere tra numeri dispari e pari. Se applico una divisione per il valore 2 ai primi, questi daranno un resto diverso da 0 (zero), cioè ci saranno dei decimali. I numeri pari avranno un resto pari a zero.

Selezionare l’intervallo.

selezione dell'intervallo di valori nel foglio di lavoro

Quindi cliccare sul pulsante Home | Stili | Formattazione condizionale | Nuova regola (in Excel 2007 e non è molto diverso per Excel 2010).

 

Nuova regola di formattazione condizionale per numeri pari

Nel riquadro Selezionare un tipo di regola: cliccare su Utilizza una formula per determinare le celle da formattare.

Nella casella Formatta i valori… aggiungere la formula della figura, cioè =RESTO(B2;2)=0.

Quindi cliccare sul pulsante Formato e applicare la formattazione desiderata: secondo richiesta, un colore di sfondo giallo.

La formula legge il valore di B2 e lo divide per il valore 2. Il segno di uguale prende il risultalto della funzione e verifica se il resto è pari a 0 (zero) oppure no.

In caso affermativo, applica il colore di sfondo, altrimenti non accade nulla.

Questa operazione viene eseguita automaticamente per tutte le celle dell’intervallo, indipendentemente dalla dimensione.

Cliccando sul pulsante OK della finestra in figura, si otterrà un certo numero di celle con lo sfondo giallo.

Per formattare le celle che contengono un valore dispari, il procedimento è lo stesso. La formula da aggiungere è:

=RESTO(B2;2)<>0

Nelle impostazioni del formato si selezionerà il colore azzuro per lo sfondo.

In questo caso la formula farà la solita divisione, ma andrà a verificare che il resto sia diverso da zero per applicare il colore di sfondo scelto.

Ecco il risultato:

risultato della formattazione condizionale per i numeri pari e dispari nell'intervallo

Come sempre, per domande, dubbi o altro ancora, lasciate un commento.